Previsioni Settimanali Sul Greggio: Drenaggio Dei Prezzi Delle Boe di Stoccaggio

Prima di considerare le previsioni settimanali sul petrolio greggio, dovresti essere sicuro di sapere cosa è stato previsto. Questo perché la previsione si basa in genere sul passato e un cambiamento nella previsione sarebbe più imprevisto. Le previsioni sui prezzi possono essere basate su diversi fattori, come l’offerta, la domanda, la domanda e l’offerta o il cambiamento nella fornitura di petrolio di altri paesi. Le previsioni si basano su modelli creati per prevedere i futuri movimenti dei prezzi.

Le previsioni possono anche basarsi su modelli matematici in grado di determinare la quantità di produzione richiesta, in relazione alla domanda e anche sulle scorte di depositi liquidi. Queste previsioni aiutano i trader a determinare se effettuare o meno short o trade su base infragiornaliera. Possono anche guidare gli investitori in un determinato mercato, sapendo se ne trarranno beneficio o meno.

Oltre ai depositi di liquidi, che costituiscono quasi un terzo del combustibile liquido disponibile nel mondo, la previsione include anche dati per altri prodotti petroliferi. Si basa anche sui prezzi previsti dalle seguenti materie prime di approvvigionamento petrolifero. Questi includono gas naturale, gas di petrolio liquefatto, cherosene, diesel, benzina, distillati, olio combustibile e cherosene.

Quando una merce diventa scarsa, si tradurrà in un aumento dei prezzi del petrolio. D’altra parte, quando una merce aumenta l’offerta, si tradurrà in una riduzione dei prezzi del petrolio.

Alcuni dei dati utilizzati nelle previsioni includono fluttuazioni dei prezzi in varie valute estere. Sulla base di questi cambiamenti, gli esperti possono prevedere l’esito del mercato, che a sua volta li aiuta a decidere se acquistare o vendere. Inoltre, possono scoprire il modo più economico per negoziare.

Le previsioni per il petrolio, così come altre materie prime, mostreranno quanti barili sono necessari per soddisfare la domanda e quanto petrolio sarà disponibile al momento. Gli analisti guardano anche ai dati giornalieri e alle tendenze stagionali.

Alcuni dei dati utilizzati nelle previsioni includono tendenze stagionali. Alla fine del periodo di previsione, ci sarà un punto in cui la produzione inizierà a diminuire. Questo è anche il punto in cui gli esperti fanno le loro previsioni per il prossimo periodo di previsione.

Le previsioni si basano su due fattori: uno è la domanda globale di petrolio e l’altro è la dipendenza delle economie dei paesi dall’industria petrolifera. Usano i dati dall’Institute of Supply Management, che fornisce la quantità di scorte di petrolio e la domanda per paese.

L’altro fattore per la previsione del prezzo futuro del petrolio sono le statistiche sulla domanda e l’offerta di agenzie governative, compagnie petrolifere e regioni produttrici di petrolio. Sulla base di queste statistiche, le previsioni comprendono i livelli di inventario delle raffinerie e dei serbatoi di petrolio e il volume di petrolio disponibile sul mercato e ancora in costruzione.

Inoltre, le previsioni considerano il tempo necessario per completare ciascun progetto, nonché la quantità di benzina che sarà disponibile per riempire i veicoli. Sulla base di questi fattori, gli esperti petroliferi possono determinare se le variazioni di prezzo previste saranno vantaggiose per i trader o se saranno utili per i clienti.

Quando acquisti una previsione, dovresti sapere che sono solo stime, poiché la fonte è incerta. Se si desidera acquistare una previsione affidabile e utile, si consiglia di acquistarlo da un sito Web di trading affidabile.