S&P 500, petrolio greggio, prezzi dell’oro, dollaro USA: punto di ribaltamento dei mercati

La mia sensazione personale è che i mercati si stiano avvicinando a un punto di non ritorno. Quello che segue è un post che spiega come i prossimi tre anni della mia carriera saranno influenzati da questa importante giornata sui mercati.

I miei tre anni di trading in titoli statunitensi sono stati a dir poco un disastro completo. Ogni commercio che ho fatto negli ultimi anni ha fallito in modo spettacolare. Mi ci sono voluti mesi per capire cosa non andava nel mio trading e ho dovuto cambiare strategia e spendere molte migliaia di dollari per ottenere gli stessi risultati che ottenevo.

Per avere successo a lungo termine nei mercati, devo imparare a controllare le mie emozioni e a lasciar andare i miei errori passati. Le emozioni sono il più grande nemico di qualsiasi trader di successo. Lasciarsi emozionare dalla perdita di denaro è probabilmente la cosa peggiore che puoi fare.

Uno dei maggiori motivi per cui i trader falliscono è perché sono coinvolti in una mentalità in cui sentono di dover scambiare multipli di due o dieci. Quando ti concentri su qualcosa di diverso dal tuo trading, stai lasciando che le tue emozioni controllino il tuo processo decisionale. Ciò porterà sempre a decisioni sbagliate, che quasi sempre porteranno a perdite.

Imparare ad affrontare il fatto che non sai tutto ti aiuterà a prendere decisioni migliori. Ti aiuterà a capire che le cose cambiano e che le tue azioni passate non sono più rilevanti per le decisioni che prenderai in futuro. Le emozioni guidano molte decisioni e devi imparare a lasciar andare questi pensieri.

È difficile essere razionali e capire che il tuo evento futuro potrebbe non svolgersi come desideri. I mercati non funzionano come i normali mercati, non funzionano secondo le normali regole e linee guida. La chiave per vincere è imparare a vedere attraverso queste regole e entrare in una mentalità che il trading si basa solo sulle emozioni.

Fare trading con le emozioni è davvero semplice. Hai un evento in arrivo, forse una pensione per un tuo amico, e decidi di acquistare un po ‘di azioni in alto. Il mercato si blocca all’ultimo minuto. La lezione qui è che non avresti dovuto mettere l’intera scorta in alto.

Quello che devi imparare è che non puoi prevedere un evento al 100% e che devi accettare la realtà che potresti non raggiungere il commercio perfetto. Una risposta emotiva ti impedirà di guardare al futuro e vedere cosa ha in serbo per te.

La prossima volta che ascolterai le parole “punto di non ritorno” in riferimento ai mercati, spero che tu capisca a cosa mi riferisco. Quando dico che questi mercati stanno iniziando a ribaltarsi, intendo che sta accadendo qualcosa di drammatico. Qualcosa di abbastanza grande da influenzare il comportamento degli investitori e creare una bolla nel mercato.

La bolla potrebbe essere causata dal prossimo aumento del prezzo del petrolio o dalla svalutazione del dollaro. Gli investitori temono il calo dei valori di valuta e temono che il valore della loro valuta si deprezzerà rispetto ad altre valute.

L’ultima cosa che ti dirò è che la prossima volta che i mercati dovranno affrontare un punto di non ritorno, è una buona idea raddoppiare il rischio. Non rischiare i soldi che hai risparmiato per la pensione.