Sterlina Britannica (GBP) Più Recente: GBP / USD di Fronte a Una Tempesta di Eventi a Rischio

La recente turbolenza finanziaria ha portato molti commercianti di valute a credere che la sterlina britannica (GBP) sia solo una mania. Ma ora, grazie alla significativa caduta della sterlina, molti trader stanno vedendo il cambio di valuta sotto una nuova luce. Se l’economia del Regno Unito dovesse peggiorare, la valuta potrebbe scendere ancora di più, il che potrebbe influire negativamente su altri titoli con sede nel Regno Unito.

Ciò significa che gli investitori devono essere pronti con i piedi per terra e i loro soldi in banca per cavalcare un crollo della GBP guidato dalla Brexit. Ci sono due ragioni per cui la valuta potrebbe subire un colpo e perché è saggio pensare in anticipo e ridurre al minimo le perdite.

In primo luogo, una Brexit potrebbe facilmente portare la sterlina britannica (GBP) a un minimo storico. Ciò significa che dovresti avere una certa protezione per proteggere il tuo investimento. Per avere un’idea di ciò che potrebbe accadere, prendere in considerazione un approccio su due fronti. Se hai un investimento finanziario importante, assicurati di avere un portafoglio di asset allocation, in modo da non perdere tutti i tuoi soldi durante la notte.

Tuttavia, vi è anche una seconda considerazione che ha un impatto notevole sulla sterlina britannica (GBP). Si chiama, rischio! In questo caso, il potenziale di rialzo è estremo e dovresti iniziare a proteggere i tuoi soldi.

La coppia di valute è ora suscettibile a un’impennata e al successivo fallimento se l’economia del Regno Unito subisce un colpo e la Bank of England abbassa la leva. Pertanto, è intelligente proteggersi acquistando “beni materiali” come oro o cassette di sicurezza.

In generale, tutte e tre le coppie di valute hanno una bassa tolleranza per il rischio e storicamente si muovono in un intervallo ristretto. Ciò significa che sono molto più facili da proteggere da questo tipo di impatto negativo sul mercato. Se il mercato si rompe sotto la tua linea, ti limiterai a farlo e vivrai per raccontare la storia.

Tuttavia, guardando i dettagli storici, vedrai che nessun’altra valuta è stata colpita come la sterlina britannica (GBP). Allo stato attuale, il mercato probabilmente supererà, quindi la domanda diventa fino a che punto si può spingere prima che il mercato si spinga troppo lontano? E anche allora, sarai protetto?

Fondamentalmente, molte domande rimangono nella mente di ogni operatore che sta investendo nella sterlina britannica (GBP). Una delle domande più importanti è: cosa succede se la sterlina si tuffa? Se un tumulto finanziario colpisce, non si può tornare indietro e tutti i trader devono determinare come proteggersi prima che accada il peggio.

La risposta sta nella gestione del rischio. Ti consigliamo di sviluppare una sequenza temporale di scenari “what if”. Includi eventi come:

Che dire di un tumulto politico come la Rivoluzione francese? La sterlina britannica sopravviverebbe? Dove è probabile che si diriga il mercato quando la Gran Bretagna è inadempiente sul suo debito?

Infine, ti consigliamo di considerare il fatto che ci sarà sempre chi dice “Il PIL è la chiave della valuta”. Sebbene possa essere vero, un altro fattore importante da considerare è la “correlazione”. Quindi, per esempio, quando l’economia britannica inizia a vacillare, come reagirà l’economia tedesca?

Il GBP è una valuta altamente correlata. Ad esempio, il tasso da USD a GBP è incredibilmente volatile. L’unica cosa che può impedire al GBP di precipitare sono gli ostacoli economici, come una recessione globale, la Banca d’Inghilterra che abbassa la leva o le turbolenze politiche.